Questo sito utilizza cookie di profilazione, propri o di altri, per inviare messaggi pubblicitari mirati. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all'uso del cookie.

IL METODO
Ogni momento della giornata viene curato per stabilire una buona relazione con il bambino, diventando così un'occasione educativa
LE FINALITA'

- la socializzazione tra i bambini

- lo sviluppo delle capacità cognitive

- l'equilibrio psico-affettivo

Il progetto educativo

Nello sviluppare gli obbiettivi generali e definire le strategie educative cui si ispira la programmazione delle attività del nostro servizio, si fa riferimento a contributi di pedagogiste conosciute, quali M. Montessori e E. Goldschmield.
In sintesi, i principi a cui ci ispiriamo:
il bambino va rispettato per ciò che effettivamente è: "una nuova persona in formazione con un bisogno di cure fisiche, di rapporti umani e stimoli materiali";
"le mani del bambino sono il suo maestro": il bambino conosce attraverso il fare, le attività proposte mirano a sviluppare la creatività;
 la modalità educativa è volta a prendersi cura e a favorire l'autonomia del bambino, permettendogli di scegliere liberamente il gioco da svolgere, nel rispetto dei suoi tempi e delle sue competenze, come se il bambino dicesse: "Aiutami a fare da solo";
l'educatore offre una presenz adiscreta e incoraggiante, rispetta le iniziative del bambino, non lo precede, osserva per entrare in relazione con lui e per capire senza giudicare.
Nei nostri progetti educativi, definiti di anno in anno per ogni struttura tenendo conto della composizione e delle esigenze dello specifico gruppo di bambini, cerchiamo di privilegiare i seguenti aspetti:
- l'analisi del contesto socio-culturale nel quale ci si trova ad operare
- l'organizzazione degli ambienti educativi, in termini di arredo, suddivisione degli spazi, ecc.
- il circuito relazionale: formato dalla struttura educativa (nella figura degli operatori), dal bambino, dalla famiglia