Questo sito utilizza cookie di profilazione, propri o di altri, per inviare messaggi pubblicitari mirati. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all'uso del cookie.

il Sapere
Quante nozioni impariamo nel corso della nostra vita? Quante ne impareranno le nuove generazioni, in una società in continua evoluzione?
il Sapere Fare
Quante competenze siamo portati ad acquisire per realizzarci come singoli individui e membri di una società
il Sapere Essere
Nozioni e competenze sono fondamentali, ma per sfruttarle è indispensabile un buon equilibrio del proprio modo di essere. La pedagogista aiuta a raggiungere questo equilibrio.

Ci impegnamo ogni giorno per il loro benessere

Pedagogista in sede - Perchè

La pedagogia è la scienza che studia l'educazione e la formazione dell'uomo nella sua interezza e per tutta la durata della sua vita. Benché sia luogo comune ed esperienza di ciascuno che si impara per tutta la vita, è pur vero che i primi anni della nostra esistenza sono quelli in cui si formano gran parte del nostro carattere, del nostro modo di essere e del modo con cui ci relazioniamo con il resto del mondo.
Per quanto sopra e poiché uno dei fini pratici della pedagogia è quello di costituire modelli di intervento educativo spendibili nella pratica educativa immediata, abbiamo ritenuto importante supportare l'opera degli educatori con la presenza sistematica di una pedagogista.

Come opera

La pedagogista osserva le attività svolte nella struttura, la disposizione degli ambienti, le relazioni tra educatore e bambino e le dinamiche di gruppo che si sviluppano durante i periodi di gioco libero.
Valuta ed interpreta gli aspetti pratico-logistici e psicologici, le modalità operative, le azioni e reazioni osservate.
Propone possibili miglioramenti nella gestione "logistica" delle attività e supporta gli educatori nella gestione delle relazioni interpersonali con i bambini e nelle modalità di attuazione delle attività formative.

I vantaggi

Probabilmente sarà capitato anche a voi, osservando una situazione dall'esterno, di notare aspetti che sfuggivano a coloro che erano coinvolti nella situazione osservata. Questo perchè, quando siamo impegnati a svolgere un'attività, ci concentriamo sui particolari, perdendo la visione d'insieme. Vicevera, osservare senza essere direttamente coinvolti ci permette di cogliere l'ambiente nella sua interezza, rilevando con maggiore facilità relazioni, sensazioni, atteggiamenti, ecc.
Ls pedagogista, a maggior ragione, può valutare questi elementi con le nozioni e la consapevolezza che derivano dalla sua preparazione specifica, permettendole di:
- Individuare esigenze specifiche del singolo bambino, indicando all'educatore come ottimizzare la sua formazione
- Evidenziare le dinamiche di gruppo, impostando un percorso educativo specifico per ogni fascia di età
- Supportare gli educatori nelle attività di revisione e formazione